Il tavolo e la batteria

Avrei voluto scrivere qualcosa su Celentano e sul suo programma, ma ha fatto tutto Andrea.Su Adriano ha scritto un post bellissimo nei giorni scorsi, di sicuro molto meglio di come avrei fatto io. E sul programma è andato anche oltre,…

La scogliera

C’è una salita, nella parte vecchia della mia città, che porta al Palazzo Comunale. La percorro, entro dentro e attraverso un portico. Cammino piano, passo su passo, come battere un tempo lento, come mi piace fare. In fondo un portone,…

Li ho visti anch’io

Lo confesso, li ho visti anch’io gli Inti-Illimani, più o meno quando li ha visti Gaber.E ho visto anche i Nomadi.Come che c’entra? Erano i concerti da vedere, allora. Per gridare la propria appartenenza, per essere di Sinistra, quando essere…

La villeggiatura

Succedeva d’estate, a cavallo fra gli anni ’60 e ’70. Tanti anni fa. Troppi. Si andava a passare qualche giorno a Molin Nuovo, dai parenti. Era la nostra villeggiatura, la sola che ci potevamo permettere. Non avevamo la macchina, e…

Parole e pistole

Io non ho paura di niente. Semmai delle malattie, come tutti, ma il mio tempo ha superato la linea della sfiga, e adesso prendo quello che c’è. Non ho paura della destra, per esempio. Non di quella liberale e di…

A proposito di scuola

Qualcuno ha detto che la cosa più triste dell’autunno sono i bambini col grembiule e la cartella. L’ha detto nel mesozoico, quando c’erano i grembiuli e le cartelle, ma era una cazzata già allora. In autunno accadono solo cose belle:…

L’archetto

Recentemente, una persona a me molto cara, esperta del settore, mi ha dato del “Musicista”. È il più bel complimento che mi abbiano mai fatto, anche se riferito al livello minimo di ingresso nella categoria. La Musica è sempre stata…

Parole

Nella nostra lingua esistono circa 250mila lemmi (cosa?) che declinati, coniugati, lavati, stirati e ammirati, costruiscono più di due milioni di parole utilizzabili. Tante.Con tutti questi termini dovrebbe essere semplice conversare, spiegarsi, descrivere stati d’animo, pensieri,  sentimenti, emozioni.In realtà ne…

Abbandono

Questo post lo avevo scritto qualche tempo fa ma era rimasto nella cartella. Va be’, cambierò il tempo di qualche verbo. Tanto il prossimo anno sarà uguale.Come gli altri, sarà un post pieno di parolacce. Vi chiedo scusa, ma questa…

Al Pronto Soccorso

Fra i 90 e i cent’anni, però bella entrante.            Arriva con figli e parenti fino ai cugini di settima e perfino ottima generazione. Occupa il Pronto Soccorso, di cui ha una mappa dettagliata ottenuta dopo aver finto di cedere…

Tex Willer

Io amo Tex. Ok, l’ho già detto altre volte, ma questa è un’occasione speciale e devo ribadirlo. Lo amo da sempre. Con la forza e la passione, il solo modo in cui si ama.  Ho tutti gli albi della serie…

Il Patata e la sinistra

Quando, al Bar, Il Patata ci racconta di quella volta che ha trombato la Marisa, non ci crede nessuno, però gli facciamo i complimenti lo stesso, gli offriamo da bere e brindiamo insieme alla sua conquista. Gli chiediamo i dettagli,…