Anche no

Letta dovrà farci capire bene cos’ha intenzione di fare e ci sta che le prime dichiarazioni siano più di circostanza che di sostanza.
Tuttavia quei “da soli non si vince” e “parlerò con tutti, anche con renzi” si prestano a interpretazioni piuttosto ambigue.
Provo a tradurle nella mia lingua, l’etrusco, un idioma parecchio complesso e diffidente che legge anche quello che non c’è scritto.
E a rispondergli.
“Da soli non si vince”
E’ vero, ma sì e no. Dipende con chi prevedi di allearti.
Una cosa è un patto con i 5S che si è dimostrato possibile, pur fra miliardi di difficoltà, e un’altra è raccattare tutto il concio che c’è nell’aia.
Vincere per forza è la stessa ambizione ottusa che ha portato a renzi e che ha distrutto partito e idee.
A noi, o almeno a molti di noi, non ci importa di vincere se questo vuol dire allearsi con berlusconi, cosa che peraltro lei ha già fatto su “ordine” di napolitano, uno sul quale preferisco tacere, ma chi mi conosce e mi legge usando la mia stessa lingua capisce anche le parole che non dico.
Non si vince per forza, ma con la forza delle idee.
E se sono quelle giuste, se vengono portate avanti con lealtà e coerenza, le persone capiscono e ti seguono.
Altrimenti si può stare all’opposizione. La sinistra le sue cose migliori le ha fatte quando era all’opposizione, non quando ha voluto vincere per forza.
Già, la sinistra. L’errore è proprio questo. Riferirmi a lei che con la mia idea di Sinistra temo c’entri poco e niente e star qui a cianciare al vuoto di cose e ideali di cui non frega più un cazzo a nessuno.
“Parlerò con tutti, anche con renzi”
Anche no, proprio no, dottor Letta.
renzi non ce lo vogliamo più fra i coglioni, nemmeno negli incubi peggiori.
E se lei riesce a superare certe umiliazioni, noi siamo più ruvidi e in questo meno cristiani, l’altra guancia non la porgiamo e anzi rispondiamo ai pugni presi.
Dica questo la prossima volta, e si tolga di torno tutti quelli sotto copertura che nel pd hanno lavorato sempre per il loro capo e continueranno a farlo, rendendo inutile qualsiasi progetto, nel caso riuscisse a elaborarne uno.
Altrimenti, come è arrivato potrà andarsene di nuovo.
E ciao.